29 agosto 2011

Ddb giorno 40 e 41 -Un fiore in bocca può servire - il ritorno

Una quaresima.. Ma chissà se è finita..
Sono sul treno per Nice Ville, sono le 12:52, sono in una carrozza da prima classe ma credo sia la seconda.. Al controllore l'ardua sentenza!!!

- Un fiore in bocca puù servire, ma sul cappello funziona meglio! -

Ieri serata speciale.. Decido di arrischiare ancora una notte in campeggio, di godermi la serata e magari fare ancora qualche soldino.. Prendo, mi preparo (di corsa perchè MariaLaura mi aspetta in piazza centrale) acchiappo il pullman, che ormai mi conosce e non mi fa pagare, e sono in scena!
Marialaura non c'è, io inizio a fare balloons. La cerco nel frattempo. Niente. Gioco con i bimbi, e intanto mi ricordo che è domenica e lei voleva tornare dagli amici a marseille.. Mi ha scritto 20 minuti prima che io arrivassi.. Mah.
Parto per vedere se sta lavorando al porto, mi perdo a guardare le barche e ad un certo punto vengo rapito da una voce yodolesca.. Qualcuno sta cantando dello svizzerame tra le barche.. Mi addentro sul molo.. Cerco di capire da dove arriva, e vedo una barca con sopra 3 ragazze ed un uomo.. Classico marinaio felice con capelli bianchi e accoglienza da viaggiatore.
-weeee! Complimenti per la voce!!
-Grazie, ne vuoi ancora?
-certo!!
-ioeeeeeioioioioioeeeeeoioioioiiiiooooeeee!!!
[plausi e applausi]
-lo vuoi un bicchiere di vino?
-why not?!! (ora che scrivo in inglese mi accorgo che in realtà la conversazione è avvenuta in francese..)

faccio il giro, salgo sulla barca e mi piazzano davanti un piatto di pasta al ragu con spaghetti integrali e vino rosso.. Da lì in poi la serata cambia. La barca a vela è del signor Giacomo, originario della sicilia, andato in francia per lavorare e ora che sta bene si può permettere di prendere una barca, fare lo skypper per 3 mesi e passare 2 settimane a cassis o chissà dove con le figlie.. Tanto di cappello a chi parte 4 mesi per il mare e si guadagna la vacanza in barca in costa azzurra!!
Parliamo di fede e di politica (chissà perchè gli italiani all'estero sono tutti d'accordo..) le figlie prima cantano e raccontano di loro, poi spariscono a prepararsi per la serata!
Da menzionare la cantata de "alla fiera dell'est".. Credo tutto il porto l'abbia sentita!!!

Dopo praticamente due bottiglie di vino, una delle quali bevuta in due, non sento più la barca ondeggiare e capisco perchè i marinai bevono e stanno bene!!
Quando scendo non è più così, la sento ondeggiare. Ma non sono più sulla barca. Ok.. Me ne vò per le vie del paese cosciente che i bimbini sono già andati a letto e non farò più palloncini stasera. Evabbuò.. In questi casi penso sempre che se volessi passare una serata in barca a mangiare bere e chiacchierare con un ex marinaio della legione straniera pagherei più di una serata di lavoro. Sorrido. E questo contagia la gente.. Mi chiedono un palloncino, gli adulti! Poi una cameriera, poi una signora col cane vuole proprio lui.. E io ringrazio Egidio che un giorno ha fatto un barboncino ad una bimba contandogliela talmente che le ha fatto dimenticare di volere la barbie.. Lo faccio, e il vecchietto di fronte la prende in giro. Gli faccio degli occhiali. Lui ride, lei prende 10 euri e me li dà. Non vuole il resto, l'ho fatta divertire e questo vale. Anche per me, ma mi son divertito anch'io!!
Me ne vado, arricchito sia dai 10 euri che dal gesto.. Mi ferma ancora qualche ragazza al tavolo di un bar, faccio show per adulti, scoppia un palloncino e io entro in fiasco per 2 minuti buoni.. io sono imbarazzato dalle battute volgari ma chiamo tutto il bar quando due ragazze si fotografano dandosi un bacio in bocca per dire che non è niente di importante da vedere.. La gente si scassa dal ridere, io mi godo le risa e me ne vò verso la nanna.. Non ci sono pullman, ma uno che non va al campeggio mi carica, allunga il tragitto e mi porta. Grande! In campeggio incontro i due berlinesi incontrati il pomeriggio e chiacchieriamo e ci raccontiamo della giornata. Sì, è stata magnifica, e di Marialaura nemmeno l'ombra, sarà partita per marseille. Ragazzi, buonanotte, domani torno in italia!

-Il ritorno-

dormo, mi sveglio, striscio in bagno, guardo l'ora. è tardi. Faccio le valigie e smonto la tenda e vado diretto alla fermata del pullman. Si avvicinano due ragazze, quando arriva il pullman? Dieci minuti. Ok, grazie.. Sei svizzero?

O.O

due ragazze di zurigo mi chiedono se sono svizzero. In francia. Parlando francese ed inglese. Wow!
Chiacchieriamo, ed io sto dormendo e le racconto che un pezzo di cuore vive a Luzern, che non so parlare suizzerduic e sono italiano. Loro sanno dire fazzoletti stuzzicadenti pastasciutta scusi, dov'è il bagno?. Io so so dire solo cartoffeln, luegmail, ich habe hungry (se sbaglio Sarah non mi uccidere!) e can ich gehe in schaisseroom?

i 3 posti accanto a me erano prenotati, si siedono 3 inglesi di manchester e mi ricordo che ho fame. Mangio la mia insalatina comprata di fronte alla stazione di Toulon. Pensavo di aver fatto na cazz_ta. Invece no. Insalata pomodoro fegatini polpo pancetta uovo patate crostinidipane. Sticazzi. Ne lascio un po', perchè é buonissima, e dopo mangiato mi sento un'altro: gliene lascio un po', deve assaggiarla anche lui!

Tra un'ora scendo dal treno. Ne approfitto per dormire. Bye bye!

Max

ps: anche gli inglesi pensano che la loro lingua sia quella parlata in tutto il mondo tranne che in francia!!

Ore 16:38 - Ventimiglia - Italia!!!

Sono sceso dal treno e a 20 metri c'era un bar.. Da buon italiano ho ordinato finalmente un caffè e chiamato casa!!
Ora cedo alla voglia di non cercare dove dormire e prendo il treno per torino. Vedremo come mangiare più avanti. Stasera porto giù Maggie e mi godo l'afa di torino, passo in sala e lascio finalmente le valigie a casa.. Mai più. E meno male che non ho fatto acroaerea per potermi muovere più facilmente!! ..l'anno prossimo faccio il raccontastorie a richiesta! Oppure imparo a fare delle valigie decenti!!! (zitti tutti, miei compagni di viaggio.. Non erano troppi.. Erano necessari.. Muhahahahaha!!)

a presto strada, è stato bello conoscerti.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page